Sono aperte le iscrizioni per partecipare all’edizione 2019 del premio “Destination of Sustainable Cultural Tourism”. Il tema di quest'anno è “Cultura e patrimonio per un turismo responsabile, innovativo e sostenibile” e cerca di contribuire all’eredità dell'Anno europeo dei beni culturali 2018, incluso il Piano d’azione europeo per i beni culturali. Le domande possono essere presentate entro il 1° luglio.

LE CATEGORIE

Il premio ha l’obiettivo di dare più visibilità alle destinazioni del turismo culturale europeo, creare una piattaforma per condividere esperienze e conoscenze, e promuovere la creazione di reti tra le destinazioni. Il premio è aperto alle destinazioni turistiche in tutta Europa, per mostrare i loro risultati nello sviluppo di un turismo culturale sostenibile. Sette le categorie selezionate:

  • Patrimonio culturale immateriale
  • Servizi di interpretazione del patrimonio
  • Innovazione e digitalizzazione nello sviluppo e nella promozione del turismo culturale
  • Prodotti turistici tematici transnazionali, compresi gli itinerari culturali
  • Patrimonio culinario e turismo gastronomico
  • Contributi delle industrie culturali e creative al turismo
  • Azioni durante l'Anno europeo dei beni culturali

ORGANIZZATORI E CERIMONIA DI PREMIAZIONE

L'edizione 2019 è organizzata dalla rete ECTN (European Cultural Tourism Network) in collaborazione con Europa Nostra, l’European Travel Commission e NECSTouR - Rete di Regioni europee per un turismo sostenibile e competitivo, e con il sostegno di Iter Vitis, itinerario culturale del Consiglio d’Europa. I vincitori del 2019 saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione in occasione della 12esima Conferenza internazionale per il turismo culturale in Europa, organizzata da ETCN dal 24 al 26 ottobre a Granada, in Spagna.

 

Articoli correlati