Il ministro per i Beni culturali Alberto Bonisoli aprirà i lavori del “II meeting italiano multidisciplinare dei festival Effe” che si terrà lunedì 18 marzo a Palazzo Turati, sede della Camera di Commercio di Milano. “Europe for Festivals, Festivals for Europe” è il marchio di qualità europeo per i festival che si distinguono nel campo delle arti, nel coinvolgimento delle comunità nelle quali insistono e nell’internazionalizzazione.

Italiafestival ospiterà autorevoli esponenti della cultura italiana ed europea per parlare di strategie europee in ambito culturale. In stretta collaborazione con i suoi 31 partner nazionali, gli Hub Effe e la Commissione Europea, Efa ha creato una vetrina dei festival europei partecipanti a Effe, per ampliare il potenziale pubblico di ogni realtà festivaliera al mondo intero.

LA GIORNATA DI INCONTRI

Al ministro Bonisoli seguiranno gli interventi di Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, Carlo Fontana, Presidente Agis, e Jan Briers, Presidente Efa che illustrerà il nuovo progetto dell'European Festivals Association. Gli interventi saranno introdotti da Francesco Maria Perrotta, presidente di Italiafestival.

Tra gli interventi previsti, Luigi Morgano, europarlamentare, illustrerà il ruolo e il valore della cultura nelle politiche europee che si apprestano a investire da 1,4 a 2,8 miliardi di euro per il programma Europa Creativa ’21-‘27. Interverrà al meeting Angelo Ciocca, europarlamentare impegnato nella “difesa del Made in Italy”, che relazionerà sul festival italiano quale mezzo per esportare cultura in Europa. Sarà presente anche Kathrin Deventer, segretario generale Efa e co-direttore di Effe, che illustrerà le potenzialità espresse da Effe e festivalfinder.eu, il nuovo strumento di ricerca online nato per creare un senso di collaborazione e interazione tra festival e pubblico in 45 Paesi.

Il meeting si avvarrà anche dell'esperienza finlandese di Kai Amberla, Executive Director Finland Festivals, che illustrerà il ruolo dell’associazione finlandese quale ambasciatrice ufficiale del turismo in Finlandia. Franco Belletti, vice presidente Italiafestival, concluderà i lavori illustrando il valore aggiunto che l’associazione dei festival italiani ha espresso negli ultimi anni nelle attività dei soci in Italia e all’estero. Modererà l’incontro la giornalista Paola Molfino.

ITALIAFESTIVAL PRIMO HUB IN EUROPA

E’ di qualche giorno fa l’ufficializzazione di Italiafestival quale primo hub in Europa (e non solo) per festival che hanno ottenuto all'Effe Label 2019/2020, una conferma che l’associazione italiana dei festival ottiene per il secondo biennio consecutivo. 1188 festival hanno ottenuto l'Effe Label 2019/2020. 51 i Paesi coinvolti. 125 festival italiani insigniti del marchio di qualità, 46 in più rispetto all'edizione 2017/2018. Un successo per l'Italia intera e per Italiafestival. Soddisfatto il presidente Francesco Maria Perrotta che si sta prodigando affinchè i festival italiani possano essere riconosciuti ufficialmente quali ambasciatori della cultura italiana.

 

Articoli correlati