Incontro cordiale al Viminale tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e la sindaca di Roma Virginia Raggi. Lo affermano in una nota congiunta Viminale e Campidoglio. Al centro del colloquio, alcuni provvedimenti per tutelare la Capitale e le altre città d’arte. 

Focus, in particolare, su Roma che deve fronteggiare i turisti "incivili" e le tifoserie "violente" in occasione delle partite internazionali. Possibili soluzioni sono al vaglio degli uffici: tra le ipotesi, l’obbligo del pagamento immediato delle sanzioni e un ancora più efficace Daspo per allontanare i cosiddetti “barbari”. 

Un’altra idea è quella di sollecitare la Uefa per istituire un fondo per risarcire i danni causati dagli ultras stranieri in trasferta.

Già nei prossimi giorni, hanno concordato Salvini e Raggi, ci saranno contatti tra Viminale e Campidoglio per mettere a fuoco gli strumenti normativi più efficaci.

Articoli correlati