“Sul personale del Mibac stiamo facendo un’operazione molto importante perché stiamo preparando questo concorso - o questi concorsi dipende da come procede il Parlamento con l’approvazione del dl Concretezza - per assumere migliaia di persone all’interno del ministero, intorno ai 3600 assunti”. Lo ha ribadito il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, nel corso  della registrazione della puntata di Porta a Porta.

“Noi siamo già sotto organico, quindi questa è una priorità assoluta. Speriamo di lanciare il primo concorso alla fine di aprile, poi dovremmo fare le selezioni durante l’estate e in autunno potrebbero esserci le prime assunzioni, sicuramente dopo lo sblocco delle assunzioni nel pubblico che ci sarà a metà novembre”.

 

Articoli correlati