Sabato 30 marzo 2019 dalle 9.30 alle 18.30 presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (viale Pasubio 5, Milano) si terrà la XV edizione delle Buone Pratiche del Teatro, una iniziativa della Associazione Culturale Ateatro a cura di Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino. Il tema dell'edizione 2019 è ‘Per una politica dello spettacolo’. 

I PARTECIPANTI

Dopo i saluti di rito, si terrà la conferenza di apertura della giornata dal titolo ‘Quali politiche per lo spettacolo? La legge per il teatro, le deleghe, il FUS, le competenze istituzionali e il riequilibrio territoriale’. L'incontro, coordinato da Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino (Associazione Culturale Ateatro), vedrà la partecipazione di Daniele Donati (Università di Bologna), Roberto Rampi (Commissione Istruzione pubblica, beni culturali del Senato), Monica Barni (Assessore alla Cultura, Regione Toscana), Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura, Comune di Milano), Gianni Torrenti (Assessore alla cultura, Comune di Venzone, già coordinatore Commissione cultura Conferenza delle Regioni),  Agostino Riitano (Matera 2019), Franco D’Ippolito (Teatro Metastasio, Prato), Alessandra Carbonaro (Commissione Cultura della Camera).

IL CONVEGNO

Quella di sabato è una tappa importante del progetto dell’Associazione Culturale Ateatro/Le Buone Pratiche del Teatro 2018-19, dedicato ai nuovi assetti e alle prospettive dello spettacolo dal vivo in Italia a partire dalla discussione sul Codice dello Spettacolo (Legge 22 novembre 2017, n. 175 – Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia). Da giugno 2018 Ateatro promuove gruppi di lavoro, pubblica documentazione e materiali (sul sito www.ateatro.it) e organizza incontri pubblici sugli ambiti che il nuovo Codice elencava e che costituiscono in ogni casi i punti qualificanti per elaborare una coerente politica per lo spettacolo.

 

Articoli correlati