Da quando, poco più di un anno e mezzo fa, nel luglio 2017, gli storici Studi di Cinecittà sono ritornati sotto il controllo di Istituto Luce Cinecittà (società interamente partecipata dal MEF e vigilata dal MiBAC) molto già è cambiato e si è evoluto nel luogo-simbolo del cinema italiano. Mutamenti grandi e spesso invisibili al pubblico, altri invece alla ribalta delle cronache, registrano...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati