Parte la seconda edizione del Premio Gianluca Spina per l’Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali, l’iniziativa promossa dall’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali che premia le istituzioni culturali italiane che abbiano avviato progetti di innovazione digitale particolarmente significativi nei processi interni o nell’offerta al pubblico. Per candidarsi c’è tempo fino al 15 aprile compilando l’apposito form online.

L’iniziativa è rivolta a istituzioni culturali, quali archivi, musei o teatri, di natura pubblica o privata e a organizzazioni/associazioni culturali.

L’istituzione vincitrice avrà diritto a una Borsa di studio messa a disposizione dall’Associazione Gianluca Spina per la partecipazione al MaBIC – Master in Management dei Beni e delle Istituzioni Culturali del MIP, Politecnico di Milano Graduate School of Business (Edizione 2019-2021). Inoltre, tutti i finalisti avranno l’opportunità di illustrare il proprio progetto in occasione del Convegno di Presentazione dei Risultati dell’Osservatorio che si terrà il 23 maggio 2019 a Milano.

 

Articoli correlati