ALES, società in house del Ministero per i Beni culturali, ha realizzato un vademecum sul tema delle sponsorizzazioni in ambito culturale tra Pubblica Amministrazione e imprese. Il documento, pubblicato sul sito della Direzione generale Musei del Mibac, è uno strumento in grado di rispondere a domande fondamentali come “Cosa è un contratto di sponsorizzazione”, “Quale beneficio fiscale spetta all’azienda che sponsorizza attività culturali” e “Quali sono gli ambiti di intervento”.

Nonostante il Codice dei Contratti pubblici in vigore dal 18 aprile 2016 (Decreto Legislativo N.50/2016, artt. 19 e 151) abbia introdotto importanti semplificazioni per l’affidamento di sponsorizzazioni culturali da parte delle amministrazioni, resta la difficoltà di gestire attività di natura commerciale che implicano competenze non sempre presenti in ambito pubblico. 

L’intento del vademecum è quello di puntare sull’aspetto informativo/formativo in grado di creare un dialogo continuo tra aziende e PA e avviare sponsorship a sostegno di istituzioni museali, biblioteche, archivi, aree e parchi archeologici.

“SPONSOR ART. UN INCONTRO CHE PARTE DAL CUORE”

Nella premessa alla trattazione si legge che “se la semplicità nell’utilizzo della misura fiscale Art Bonus è stata una delle chiavi vincenti del nuovo Mecenatismo stimolato dalla Legge 106/2014, la semplificazione normativa introdotta dal D. Lgs. 50/2016 (Codice dei Contratti Pubblici) ha aperto la strada ad un maggiore utilizzo della Sponsorizzazione, l’altro importante pilastro della collaborazione tra amministrazioni pubbliche e imprese in ambito culturale”.

“Nonostante l’obbligo di indire una gara pubblica per importi di una certa rilevanza sia stato superato, resta la difficoltà di gestire, in caso di sponsorizzazione, attività negoziali e di natura commerciale che implicano specifiche competenze non sempre presenti in ambito pubblico. Vi è inoltre una certa differenza di linguaggi e di esigenze di comunicazione tra aziende private e PA, per cui l’aspetto informativo/formativo rimane un tema molto importante da affrontare, specialmente per gli operatori della pubblica amministrazione”. Da questa consapevolezza nasce l’opuscolo di Ales s.p.a., nuovo strumento “per stimolare un miglior dialogo tra Impresa e PA sulla via delle sponsorship e dei partenariati culturali”.

La pubblicazione è disponibile in download gratuito e tratta tre argomenti: Le sponsorizzazioni culturali in breve, Le Pubbliche Amministrazioni: un ruolo attivo nella ricerca di sponsor, Le aziende: i benefici della sponsorizzazione culturale. Dopo la trattazione dei tre temi, seguono FAQ sulle principali questioni che riguardano il tema e i riferimenti normativi a cui attingere per ulteriori approfondimenti.

 

Articoli correlati