La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze ha acquisito un rarissimo esemplare manoscritto delle Storie fiorentine di Benedetto Varchi. Si tratta di un poderoso testimone integrale, cartaceo, in-folio, di mm 418 x 275, finora ignoto agli studiosi. Le 516 carte che lo compongono sono scritte da un’unica mano, in scrittura elegante, con correzioni di almeno un’altra mano coeva. Le filigrane...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati