Un traguardo importante è stato raggiunto in questi giorni grazie alla proficua collaborazione tra il Parco archeologico del Colosseo e il Comune di Roma attraverso la multiutility capitolina Acea. Da sabato 13 aprile cittadini e turisti sono finalmente tornati a godere anche di notte della bellezza del Colosseo: 120 dei 298 proiettori presenti sono stati sostituiti con un intervento di manutenzione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati