Nel lungo ponte festivo iniziato a Pasqua la Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo offre l’occasione a turisti e cittadini di visitare aree archeologiche e mostre dedicate alle più recenti scoperte archeologiche. “Grazie alla sinergia con le Amministrazioni Comunali e la collaborazione di Associazioni e Cooperative culturali - dichiara la Soprintendente Rosaria Mencarelli...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati