“Una grave decisione, un vero errore che chiediamo possa essere corretto". È questo il primo commento del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi dopo aver appreso dal testo del decreto crescita del taglio di 100milioni di euro per il bonus cultura – la cosiddetta 18app - per gli studenti che compiono 18 anni. “Siamo increduli: in una notte sono scomparsi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati