"Leonardo, di cui oggi ricordiamo l'anniversario della morte, è stato una delle figure chiave del Rinascimento e mi piace immaginarlo in una dimensione verticale: con radici nella tradizione e uno spiccato senso della sperimentazione. Questo lo ha reso il genio universalmente riconosciuto e apprezzato". Lo scrive su Facebook il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli.

 

Articoli correlati