Il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio culturale festeggia il 50esimo anniversario della sua nascita con la mostra dal titolo “L’Arte di Salvare l’Arte. Frammenti di storia d’Italia”, allestita nella sede del Palazzo del Quirinale.

“In questo mezzo secolo - scrive il Mibac - i carabinieri del comando TPC hanno salvato migliaia di opere che altrimenti sarebbero state sottratte al patrimonio dello Stato: oltre ottocentomila beni recuperati, più di un milione di reperti archeologici sequestrati e provenienti da scavi clandestini, circa un milione di opere false sequestrate e oltre sedicimila reperti rubati in Italia e restituiti dall’estero”. Il Ministero per i beni e le attività culturali, guidato dal Ministro Alberto Bonisoli, “non può che essere profondamente grato al Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale e a tutti i carabinieri per questi importanti risultati conseguiti”.

LA MOSTRA

La mostra rende omaggio all’impegno, alla passione e al sacrificio di donne e uomini che quotidianamente difendono la memoria dell’identità del nostro Paese da qualsiasi rischio ed emergenza, come criminalità nazionale e internazionale, calamità naturali e conflitti armati. L’esposizione contribuirà a sensibilizzare maggiormente la coscienza culturale sul tema della tutela del patrimonio artistico: una responsabilità che riguarda tutte le componenti della società, dai cittadini ai singoli visitatori.

 

Articoli correlati