“È urgente che il Ministero per i Beni e le Attività Culturali accerti, interpellando i massimi specialisti di epigrafia greca, l’autenticità o meno della presunta iscrizione arcaica da Cortale (CZ) e che, in attesa che l’esito della verifica sia reso di dominio pubblico, dal Collegio Romano arrivi un invito alla cautela”. Così la senatrice Margherita Corrado (M5S), membro della commissione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati