Promuovere una riflessione “tecnica rigorosa”, al fine di garantire, nel rispetto delle competenze specifiche della regione Veneta e del comune di Venezia, “la tutela di un prezioso e delicato ecosistema marino e terrestre, estremamente ricco in termini di biodiversità, qual è la laguna di Venezia, essenziale per la sopravvivenza di Venezia centro storico e isole maggiori”. Lo chiede...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati