"Le biblioteche vanno messe al centro della produzione culturale perché sono simbolo di democrazia". Lo ha detto il direttore generale Biblioteche e Istituti culturali, Paola Passarelli, intervenendo alla presentazione del Programma intersettoriale "Cultura Futuro Urbano" che si è svolta al Mibac.  Il Programma "va in questa direzione - osserva Passarelli - perché oltre ad accrescere i servizi,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati