“Crediamo che occorra sistematizzare la previsione del Bonus Cultura, andando ad approvare un’apposita norma che definisca contorni e caratteristiche per almeno 4 anni, compreso il 2019”. Questa una delle proposte lanciate da Lorenzo Zardi, in rappresentanza Movimento studenti di azione cattolica (MSAC), nel corso delle audizioni in commissione Cultura del Senato sul Bonus Cultura. “Occorre...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati