“Farò di tutto perché L'uomo vitruviano e l'Autoritratto di Leonardo rimangano nelle loro sedi. E’ nostro dovere primario scongiurarne qualunque possibile danno. Se poi la puntigliosa ricerca di verifica del loro stato di conservazione che il Segretario Generale e Direttore ad interim delle Gallerie dell'Accademia sta mettendo in atto chiedendo prima all’Opificio delle Pietre dure, poi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati