Lunedì 13 maggio, a partire dalle 11, a Catania presso il Refettorio piccolo delle Biblioteche riunite "Civica e A. Ursino Recupero", l'Istituto per i beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibam Cnr), grazie anche alla collaborazione del Dottorato in Scienze per il Patrimonio e la Produzione Culturale del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania e della Fondazione Teatro Bellini Acireale, organizza per la seconda volta il seminario dal titolo "Art Bonus come investire in Cultura".

A tenere la lecture sarà Carolina Botti, direttore di Ales S.p.a. e referente Art Bonus per il Ministero dei beni e delle attività culturali (MiBAC).

L'iniziativa di promozione dello strumento 'Art Bonus' che agevola le erogazioni liberali dei privati a sostegno del nostro patrimonio culturale, sarà anche occasione per capire insieme alla specialista chi sono i mecenati contemporanei e che ruolo giocano; come si comporta il Meridione d'Italia e perché l'Art Bonus fatica a decollare proprio in Sicilia.

 

Articoli correlati