La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche ha pubblicato un avviso di Manifestazione di interesse per l’affidamento diretto del servizio di censimento e catalogazione di monumenti, lapidi, parchi e viali della rimembranza. Il servizio è finanziato con fondi resi disponibili dalla Direzione Generale Spettacolo a seguito della convenzione tra la Dg e l’Iccd a valere sui fondi della legge 232/2016. L’importo complessivo del servizio ammonta a 1.440 euro. Il progetto si realizzerà attraverso la raccolta dati nella piattaforma SigecWeb. L’incarico prevede due livelli operativi: il primo di censimento di 18 parchi/viali segnalati da schedare o aggiornare; il secondo livello di catalogazione di 4 parchi/viali da schedare. L’attività si svolgerà nell’arco di 180 giorni. Le domande dovranno pervenire entro il 22 maggio 2019.

Approfondimenti

 

Articoli correlati