"Sul caso della professoressa di Palermo ingiustamente sospesa e punita, la sottosegretaria Borgonzoni deve rassegnare immediatamente le dimissioni". Lo scrive su facebook la vicepresidente del Pd Anna Ascani, capogruppo dem in commissione Cultura alla Camera. "Cosa intendeva quando, a gennaio, scriveva - prosegue Ascani - su facebook di aver 'avvertito chi di dovere', in merito a questa vicenda,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati