Gianluca Vacca, sottosegretario per i Beni culturali, ha aperto la Maratona di Lettura al Teatro Marrrucino di Chieti. “Leggete, leggete tanto, leggete per divertirvi, per emozionarvi - scrive Vacca su Facebook -. Ad ogni pagina sarete più ricchi”. “Ho scelto - spiega il sottosegretario - un testo tratto da Viteliu' di Nicola Mastronardi dove si racconta il mito della regina madre e di suo figlio che hanno generato le nostre meravigliose montagne d’Abruzzo".

Organizzata da Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio d’Abruzzo, Deputazione Teatrale Teatro Marrucino di Chieti e Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti, la Maratona di Lettura andrà avanti per 24 ore fino alle 16 del 19 maggio, in occasione del Maggio dei Libri, manifestazione nazionale che sostiene il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. Alla Maratona partecipano 200 lettori. L'evento si propone come un’esperienza di lettura sociale, per il coinvolgimento della collettività e della comunità dei lettori in un appuntamento che vuole costituire un’esperienza reale di relazione e incontro.

 

Articoli correlati