“La soprintendenza speciale dell’Aquila e dei comuni del cratere non solo non chiude ma diventerà un ufficio stabile. L’Abruzzo avrà quindi due Soprintendenze stabili, a dimostrazione della grande attenzione che il Mibac ha per la ricostruzione”. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali Gianluca Vacca in occasione dell'incontro organizzato da “Officina L’Aquila” su “Il...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati