“Un segnale forte per il rilancio dell’artigianato marchigiano” arriva dai nuovi bandi della Regione Marche che stanziano 3,2 milioni di euro per la nascita di nuove imprese, la digitalizzazione e la valorizzazione delle produzioni del settore artistico, tipico e tradizionale. Fino al 15 luglio 2019 sarà possibile inviare le domande per ottenere i contributi che favoriranno, sottolinea...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati