“Dare ai cittadini disabili una migliore fruizione del nostro patrimonio culturale è una priorità. Permettere a tutti l’accessibilità ai musei è un tema fondamentale. Sono dell’avviso che uno scavo archeologico non è finito fin tanto che i materiali venuti alla luce non vengano condivisi con il pubblico. Ed è giusto che tutta la popolazione fruisca della cultura”. Lo ha detto a Vibo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati