Mostre, convegni, concorsi letterari, itinerari nei luoghi della memoria e la traduzione in tutte le lingue del mondo de L’Infinito di Leopardi. Sono alcune delle iniziative promosse dal Ministero per i Beni e le attività culturali in occasione delle celebrazioni per il bicentenario della stesura del testo poetico più noto di Giacomo Leopardi, fra i maggiori poeti dell’Ottocento e testimone...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati