“Tutte le iniziative legislative volte a ricomprendere nel Bonus Cultura anche gli strumenti musicali troverebbero il favore del Mibac”. Lo ha detto il sottosegretario per i Beni culturali, Gianluca Vacca, rispondendo in commissione Cultura della Camera a un’interrogazione della deputata Valentina Aprea (FI). L’acquisto di uno strumento musicale, ha ricordato Vacca, “era ricompreso...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati