Sono stati pubblicati i risultati del Bando Accesso ai mercati di Creative Europe MEDIA, linea di finanziamento che ha il doppio obiettivo di incoraggiare l'accesso e la partecipazione di produttori e distributori europei indipendenti ai principali eventi europei e mondiali e promuovere le opere europee nell'ambito dei grandi mercati internazionali. Lo fa sapere Italy for Movies, il portale nazionale dedicato alle location e agli incentivi alla produzione, nato a seguito dell’emanazione della Legge Cinema (L. n. 220/2016).

Per l'Italia sono stati stanziati circa 346 mila euro, attraverso i quali è stato rinnovato il contributo a: When East Meets West, mercato di coproduzione che si tiene ogni anno a Trieste organizzato dal Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia e dal Trieste Film Festival; MIA – Mercato Internazionale Audiovisivo, appuntamento ideato e realizzato da ANICA e APA che unisce tutti i segmenti dell’industria audiovisiva (Film, Drama Series, Doc); Venice Gap-Financing Market, che si tiene durante la Mostra del cinema di Venezia, volto a sostenere produttori europei e internazionali nell’assicurare il completo finanziamento dei loro progetti (fiction, documentari, VR Storie Immersive) attraverso incontri one-to-one con professionisti del settore (produttori, venditori, distributori, finanziatori, televisioni e fondi). 

Per la prima volta è stato anche sostenuto Torino Short Film Market, mercato dedicato ai cortometraggi. 

 

Articoli correlati