"Alla Reggia di Caserta Bonisoli annuncia che intende mantenere i direttori dei Musei ora in carica, già nominati dalla precedente gestione Franceschini. Il governo del Cambiamento si mostra per quello che è veramente: nell'ambito delle politiche culturali si continua con i professionisti legati alla sinistra e ai boiardi dello ‘Stato profondo’ dell'establishment culturale italiano”. È...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati