La chiesa di San Francesco a Mirandola (Modena) che è anche il pantheon dei Pico, la chiesa del Rosario di Finale Emilia, sempre nel modenese, che rappresenta uno dei più importanti esempi di barocco emiliano, nonché quella dedicata a San Martino di Tours a Buonacompra, località del comune di Cento (Ferrara). Sono alcuni esempi di edifici di culto, danneggiati gravemente dalle scosse del sisma...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati