Il nuovo balcone panoramico Dolomiti Unesco Mastlé–S. Cristina val Gardena realizzato in modo sostenibile - Foto: USP/Oliver Jaist

In accordo con la Fondazione Dolomiti UNESCO è prevista la realizzazione di una serie di cosiddetti balconi panoramici nelle aree interessate dal patrimonio mondiale, in Alto Adige, in Trentino e nelle province di Belluno, Pordenone e Udine. Con la realizzazione dei balconi si punta a incrementare il grado di conoscenza sulle Dolomiti UNESCO illustrandone la bellezza paesaggistica e l'importanza...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati