“Critiche inaccettabili nella forma e nel merito, considerazioni offensive che non rispettano né il grande valore intellettuale né la memoria di due grandi protagonisti della cultura italiana. Le considerazioni espresse da Tomaso Montanari nei confronti del maestro Zeffirelli e di Oriana Fallaci vanno stigmatizzate perché offendono la sensibilità di tutto il mondo della cultura, tanto più...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati