“L’intenzione dell’on. Bonisoli di far ‘ruotare’ i soprintendenti ogni due mandati (oggi triennali), se attuata, non potrà che giovare al funzionamento degli uffici territoriali del MiBAC. La storia degli istituti periferici del dicastero, infatti, conta diversi esempi di ‘feudi’ presidiati fisicamente da piccoli e grandi nomi dell’archeologia e dell’architettura - più rari...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati