“La riforma del Mibac è emblematica della natura accentratrice del Movimento 5 Stelle, perché il centralismo esasperato delle direzioni del ministero, dei capi area, dei centri di sovrintendenza è l’opposto di quella autonomia che invece era delegata ai territori prima di questa riforma. Mentre il governo è alle prese con il dossier autonomia, come chiesta dai cittadini delle regioni che...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati