In seguito alla scossa di terremoto di questa notte nel Lazio il ministero per i Beni Culturali ha attivato l'unità di crisi per verificare eventuali danni al patrimonio culturale. L’unità di crisi è stata attivata dal prefetto Fabio Carapezza Guttuso – a capo dell'Unità nazionale per la Sicurezza del Patrimonio Culturale - pochi minuti dopo la scossa.

 

Articoli correlati