“Il gruppo di Fratelli d’Italia, sin dall’inizio, si è opposto a che ci fosse questa unione e abbiamo, da subito, denunciato questa incompatibilità tra due ministeri così importanti e così fondamentali per l’economia italiana, perché quello del turismo è davvero un mondo che potrebbe essere ampliato, che deve essere ampliato e sul quale bisognerebbe focalizzare energie e risorse....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati