Nuovi imbrattamenti nel loggiato del Corridoio Vasariano sul lungarno a Firenze. Scritte e graffiti sono comparsi sotto le volte nelle immediate vicinanze del Ponte Vecchio nella notte tra il 23 e il 24 giugno: subito allertati, i tecnici della Galleria degli Uffizi si sono messi al lavoro per rimuoverli e stamani le pareti sfregiate del loggiato avevano già recuperato il loro aspetto consueto....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati