“Sul tema autonomia, a chi accusa Fi di cucire e disfare, facciamo presente che un conto è l’autonomia fondata su pari diritti dei cittadini da Bolzano a Ragusa, e quindi sulla introduzione di standard nazionali per le prestazioni pubbliche, altro è l’attuale proposta. Invitiamo i colleghi della Lega ad individuare strade più ragionevoli che salvaguardino l’unità nazionale seppur in...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati