“Ringrazio tutte le professionalità che, con il loro lavoro, hanno portato all'eccezionale scoperta dell’affresco medievale nella chiesa di Sant'Alessio all’Aventino: un ritrovamento unico nel suo genere in un incredibile stato di conservazione”. Lo scrive su Twitter il ministro per i Beni culturali, Alberto Bonisoli. L’affresco è rimasto nascosto da un muro per quasi 900 anni e...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati