La nuova Direzione Generale per i contratti e le concessioni prevista dalla riforma del Mibac "è una stazione appaltante per tutti gli uffici inclusi, ad esempio, Colosseo o Uffizi, oltre una certa soglia economica. Apprezziamo quindi l’intervento del ministro e del segretario generale per sopperire alle gravi discrasie trovate in una amministrazione considerata dai pentastellati 'in rianimazione'"....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati