“La partecipazione dell'Italia come Paese Ospite d'onore nel 2021 al Salone del Libro di Parigi, non solo è una bellissima notizia ma è una grande occasione per diffondere e promuovere la cultura italiana all’estero. Incentivare la lettura apporta indubbi benefici alla collettività, sia in termini sociali che educativi, e contribuisce ad aumentare, direttamente o indirettamente, il consumo di altri prodotti culturali”. Così il Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli.

 

Articoli correlati