“Con la scomparsa di Valentina Cortese lo spettacolo italiano perde l’ultima diva del cinema e del teatro”. Così, Carlo Fontana, Presidente AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ricorda la grande attrice, scomparsa a Milano all’età di 96 anni. “Una perdita ancor più dolorosa – conclude Fontana – per il sottoscritto, che ha avuto l’onore di conoscerla e frequentarla sin da giovane”. “Dei tanti ricordi che mi legano alla Cortese – continua –, indimenticabile quello legato alla sua interpretazione nei panni di Ilse ne I giganti della montagna, uno dei suoi maggiori successi in ambito teatrale, un mondo nel quale entrò prepotentemente grazie all’incontro con Giorgio Strehler”.

 

Articoli correlati