“Il nuovo Presidente della Commissione Cultura è la tedesca Sabine Verheyen. Mi auguro che nei prossimi 5 anni si possa collaborare, affinché regioni come quelle del sud riescano a fare della cultura l’arma vincente per far ripartire il nostro territorio”. Lo scrive su Facebook l’europarlamentare M5S Isabella Adinolfi, componente della commissione Cultura del Parlamento europeo.

Adinolfi commenta l’elezione dell’europarlamentare tedesca Sabine Verheyen (PPE) a presidente della commissione Cultura del Parlamento europeo. Primo e secondo vicepresidente il tedesco Romeo Franz (Verts/ALE) e la lettone Dace Melbarde (ECR).

 

Articoli correlati