Foto da www.museoarcheologicoreggiocalabria.it

C’è tempo fino all’8 agosto 2019 per partecipare al bando per l’affidamento dei servizi tecnici finalizzati al “restauro e riqualificazione per l’integrazione tra il Museo archeologico nazionale ed il contesto urbano” (Piazza De Nava – Reggio Calabria). La procedura è stata indetta da Invitalia in qualità di Centrale di Committenza per l’aggiudicazione dell’appalto per conto del ministero per i Beni culturali – Segretariato Regionale per la Calabria.

L’intervento di restauro e riqualificazione riguarda un comparto del centro storico della città di Reggio Calabria di particolare rilevanza culturale. L’obiettivo dell’intervento, che ha una connotazione preminentemente urbana, è quello di ridefinire il disegno dello spazio pubblico di Piazza De Nava e del suo immediato intorno, per connetterlo agli altri elementi di caratterizzazione formale della città, in primis il Museo Archeologico. Il progetto, oltre alla riconfigurazione dell’invaso e delle strade adiacenti, include altresì il restauro del monumento dedicato a Giuseppe De Nava.

Nello specifico, l’appalto ha per oggetto le seguenti prestazioni di servizi:

- progettazione definitiva;

- progettazione esecutiva, comprensiva del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione;

- coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione;

- direzione operativa per le opere architettoniche e per le opere impiantistiche.

L’importo dell’appalto, è pari a 380.716,26 euro, i termini per l’esecuzione delle prestazioni sono quantificati in complessivi 90 giorni naturali e consecutivi.

 

Articoli correlati