Il Museo Nazionale Romano ha pubblicato un avviso di avvio di indagine di mercato per l'affidamento del servizio di manutenzione del verde per le sedi del Museo. Le manifestazioni di interesse andranno inviate entro il 26 luglio 2019. L'importo complessivo posto a base di gara è pari a 80 mila euro.

L’appalto ha ad oggetto il servizio di manutenzione ordinaria delle aree a verde presso le sedi del Museo Nazionale Romano. Per area verde si intendono i tappeti erbosi, i giardini, le piante, i prati, tutte le superfici coltivate a verde, qualunque coltura Arborea o floreale, nonché le piante in fioriere e vasi. L'erogazione del servizio ha lo scopo di garantire un adeguato livello di decoro estetico, funzionale e agronomico, eseguendo tutte le operazioni necessarie al mantenimento delle stesse, nonché quelle necessarie al suo ripristino. Il dettaglio delle suddette attività sarà comunque esplicitato nel capitolato tecnico che verrà inviato agli operatori economici punto il servizio avrà una durata complessiva pari a 17 mensilità dal formale avvio dell'esecuzione del servizio mediante apposito verbale di inizio delle attività. La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione del nuovo contraente.

Approfondimenti

 

Articoli correlati