“Canone inverso, così potremmo descrivere, con amara ironia, la politica del Mibac nei confronti di Ert - Emilia-Romagna Teatro, quest’anno primo tra i teatri in Italia che subirà ancora una volta una decurtazione di quasi 100 mila euro del Fondo unico per lo spettacolo”. Così, l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti, appena appresa la notizia dei tagli ai trasferimenti...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati