A tre mesi dall'incendio che ha colpito Notre Dame, Europeana - la piattaforma digitale dell'Unione Europea per il patrimonio culturale - ha lanciato lunedì 15 luglio la mostra online “Heritage at Risk”.

Heritage at Risk - disponibile in sette lingue - utilizza contenuti digitali unici per esplorare le minacce - naturali e artificiali - che i siti del patrimonio culturale hanno affrontato dall'antichità ad oggi. E mette in evidenza il ruolo che la tecnologia digitale può svolgere per aiutare il settore dei beni culturali ad affrontare le sfide del restauro nel XXI secolo, compresa Notre Dame.

La commissaria europea per l'economia e la società digitale Mariya Gabriel afferma: "L’incendio di Notre-Dame ha evidenziato ancora una volta la necessità di preservare, registrare e proteggere il nostro patrimonio culturale europeo. Le reazioni in tutta Europa dimostrano quanto sia importante per i nostri cittadini e per la società. Stiamo facendo progressi nello sfruttare la potenza del digitale per il nostro patrimonio culturale, ma dobbiamo continuare a lavorare insieme per sostenere il settore in questo sforzo".

Dal Pantheon in Grecia alla Stari Most in Bosnia-Erzegovina, dal fuoco e dalle inondazioni, alla guerra e all'impronta umana, la mostra ripercorre la tormentata storia di alcuni dei siti del patrimonio più rappresentativi d'Europa. Il suo contenuto unico dimostra inoltre che il settore del patrimonio culturale ha già in mano alcune delle risposte alla sfida della conservazione e del restauro dei siti a rischio di estinzione.

Harry Verwayen, direttore esecutivo di Europeana, afferma: "I nostri musei, archivi e biblioteche contengono documenti inestimabili, spesso unici, dei siti del patrimonio culturale nel corso della loro storia - disegni architettonici, fotografie, dipinti e descrizioni scritte. Le organizzazioni culturali stanno unendo le forze e adottando nuove tecnologie per preservare e condividere le informazioni sul nostro patrimonio. Digitalizzando le loro preziose collezioni e mettendo i dati a disposizione degli esperti, aiutano a salvaguardare i nostri siti del patrimonio. Di fronte alle complesse sfide di oggi, il compito sembra più urgente che mai".

EUROPEANA

Europeana è la piattaforma europea per il patrimonio culturale digitale che ha la missione di "trasformare il mondo con la cultura". Europeana Collections è la biblioteca, il museo, la galleria e l'archivio digitali d'Europa. Da libri, foto e dipinti a trasmissioni televisive e oggetti 3D, Europeana Collections offre accesso online a un vasto archivio di materiale del patrimonio culturale di tutta Europa per tutti coloro che possono trovare, utilizzare e condividere: per la ricerca, per l'apprendimento, per creare cose nuove. La Fondazione Europeana è l'organizzazione incaricata dalla Commissione europea di sviluppare una piattaforma digitale del patrimonio culturale per l'Europa.

 

Articoli correlati