“Il nostro Paese ha bisogno di una legge per incentivare la lettura. Per questo sono molto soddisfatto che la Camera abbia approvato in maniera così condivisa” la proposta di legge sulla promozione del libro e della lettura. Così il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli ha commentato su facebook il via libera di Montecitorio alla legge di cui è stata relatrice Alessandra Carbonaro (M5S). “Ho voluto seguire i lavori alla Camera proprio perché considero fondamentale questo primo passaggio. Mi auguro che il Senato possa celermente e, con la stessa condivisione, far sì che questo testo diventi al più presto una legge dello Stato”. Il provvedimento è stato approvato con nessun voto contrario e con l'astensione di Forza Italia e + Europa. Il testo ora passa all'esame del Senato.

 

Articoli correlati