"Il Mibac ha acquistato l’ex chiesa di San Procolo a Firenze. Un’acquisizione di cui vado fiero e che mi riempie di gioia: si tratta infatti di una struttura prestigiosa che diventa così patrimonio dello Stato e accoglierà i nuovi spazi del Museo Nazionale del Bargello". Lo scrive su Facebook il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. "Sono molto felice perché restituiamo alla collettività e, soprattutto a Firenze, un luogo che sta a cuore alla città, essendo la chiesa di Giorgio La Pira, dove furono celebrate le prime messe dei poveri".

"Grazie a questa acquisizione, a conferma del costante impegno del Mibac per la tutela e la valorizzazione del nostro immenso patrimonio culturale, la chiesa di San Procolo tornerà a essere fruibile a tutti entro qualche anno e potrà ospitare sia la collezione permanente del museo del Bargello che mostre temporanee e altre iniziative dei musei del complesso fiorentino". 

 

Articoli correlati